Lun - Ven: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+35621244895
+39111111
55/1 Giuseppe Cali Street,
Ta Xbiex, Malta

REGIONE PIEMONTE: ATTIVITÀ INTEGRATIVE DI MOBILITÀ TRANSNAZIONALE E WORK EXPERIENCE 2019-2021

Data di scadenza: 22-12-2021
Regione Di Provenienza: Piemonte
Attività Estere: Formazione del personale per l’estero , Missioni all’estero
Tipologia Di Azienda: Micro Impresa, PMI, Grande impresa , Start Up, No Profit, Lavoratore Autonomo
Paese Target: Malta, Australia, Croazia, Singapore, Tunisia, Grecia, Spagna, Francia, Bulgaria, Serbia
Ente finanziatore: REGIONI ITALIANE, REGIONE PIEMONTE
Tipologia di finanziamento: Contributo a Fondo Perduto
Scadenza: A Chiamata
Importo massimo finanziabile: €10.000 - €50.000

PISTOIA-CDCrVuoi internazionalizzare la tua azienda ed entrare nel mercato maltese? Se sei un CITTADINO, UNA IMPRESA O UN LIBERO PROFESSIONISTA della REGIONE PIEMONTE, questo bando fa al caso tuo!

Scadenza: 22/12/2021

Obiettivo: Il Bando offre ai soggetti titolari corsi autorizzati l’opportunità di far effettuare ai propri allievi i tirocini curricolari all’estero, nei paesi aderenti al programma Erasmus + con l’obiettivo di incrementarne le competenze professionali e le opportunità occupazionali. Offre altresì, a titolo sperimentale, ad imprese piemontesi - e soggetti assimilabili - l’opportunità di far effettuare, tramite agenzie formative/soggetti accreditati per i servizi al lavoro, a giovani, da esse individuati, esperienze di training on the job presso aziende localizzate nei paesi aderenti al programma Erasmus + , per completarne la preparazione, al fine di integrarli nel proprio organico.

Chi può fare domanda?

  • Soggetti titolari di azioni approvate e finanziate ai sensi delle vigenti Direttive regionali: Mercato del Lavoro 2018–2021 e Direttiva Programmazione Integrata dell’Offerta Formativa regionale del Sistema di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore. (ITS)
  • Agenzie Formative localizzate in Piemonte, in possesso di esperienza nella organizzazione /gestione di progetti di mobilità transnazionale
  • Soggetti Accreditati per i servizi al lavoro localizzati in Piemonte, che intrattengono rapporti consolidati con omologhe istituzioni in altri Paesi

SPESE AMMISSIBILI

Servizio 1 – Supporto organizzativo”: Il servizio è riconosciuto per ciascun destinatario effettivo così come definito nel presente Bando.

Servizio 2 – Tutoring”: il servizio è riconosciuto per le sole ore di attività effettivamente erogate e che trovino riscontro sui supporti di rilevazione delle attività (registri informatizzati e supporti cartacei).

Servizio 4 – Supporto linguistico”: il servizio è riconosciuto per le sole attività C1 e C2- work experience - la cui durata totale effettiva è pari o superiore ai 19 giorni (con esclusione dei giorni di viaggio) e solo per ciascun destinatario effettivo, così come definito nel presente Bando, per il quale sia stato richiesto in sede di preventivo. Ai fini del riconoscimento del servizio, l’avvenuta formazione di ciascun destinatario deve essere documentata attraverso l’attestazione del risultato del test di ingresso e del superamento del test finale; l’attestazione deve essere rilasciata dal responsabile dell’intervento.

Servizio 5 – Supporto individuale” e “Servizio 6 – Supporto individuale accompagnatore”: entrambi i servizi sono riconosciuti per i soli giorni di effettiva permanenza all’estero, compresi i giorni di viaggio. Ai fini della definizione dell’importo ammissibile relativamente al supporto individuale è necessario fare riferimento ai seguenti elementi:

  • le ore relative al supporto individuale del singolo destinatario/accompagnatore che devono trovare riscontro sui supporti di rilevazione delle attività (registri informatizzati e supporti cartacei);
  • il numero di giorni trascorsi all’estero dal singolo destinatario/accompagnatore, compresi i giorni di viaggio. Per essere conteggiati i giorni di viaggio devono risultare registrati sui relativi supporti informatici e cartacei.

Servizio 7 - Viaggio”: Il servizio è riconosciuto per ciascun destinatario effettivo così come definito nel presente Bando e per ciascun tutor/eventuale accompagnatore. La località estera dove si è svolta l’attività deve rientrare nella fascia chilometrica indicata in sede di preventivo dell’intervento.

CONTRIBUTO FINANZIARIO

Il preventivo delle Attività integrative e delle Work experience è costituito dalla somma dei preventivi di ciascun intervento calcolato e, una volta approvato, costituisce il massimale di contributo riconoscibile nell’ipotesi di realizzazione di tutte le attività previste per il numero di destinatari complessivamente previsto.

Come presentare la domanda?

Per maggiori informazioni riguardo il bando e su come presentare la domanda, contattaci e saremo lieti di aiutarti.

© Copyright 2021 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.