Lun - Ven: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+35621244895
+39111111
55/1 Giuseppe Cali Street,
Ta Xbiex, Malta

REGIONE PUGLIA: PROGRAMMI INTEGRATI DI AGEVOLAZIONE PER PICCOLE IMPRESE

Data di scadenza: 30-04-2021
Regione Di Provenienza: Puglia
Attività Estere: Partecipazione a fiere, Temporary Export Manager e servizi di consulenza , E-commerce
Tipologia Di Azienda: Micro Impresa, PMI
Paese Target: Malta, Australia, Croazia, Singapore, Tunisia, Grecia, Spagna, Francia, Bulgaria, Serbia
Ente finanziatore: REGIONI ITALIANE, REGIONE PUGLIA
Tipologia di finanziamento: Contributo a Fondo Perduto
Scadenza: A Sportello
Importo massimo finanziabile: Oltre €100.000

FONDO-REGIONE-puglia-3--1Vuoi internazionalizzare la tua azienda ed entrare nel mercato maltese? Se sei un’impresa pugliese, questo bando fa al caso tuo!

Scadenza: a sportello

Obiettivo: la Regione Puglia sostiene le piccole imprese negli investimenti dedicati a:

-realizzazione di nuove unità produttive;

-ampliamento di unità produttive esistenti;

-diversificazione della produzione di uno stabilimento esistente per ottenere prodotti mai fabbricati precedentemente;

-cambiamento fondamentale del processo di produzione complessivo di un'unità produttiva esistente.

Le domande di accesso alle agevolazioni devono riguardare programmi di investimento, di importo complessivo delle spese e dei costi ammissibili compresi tra 1 milione di euro e 20 milioni di euro. 

Chi può fare domanda?

-Piccole imprese;

-Piccole imprese non attive, controllate da una piccola impresa;

-altre piccole o microimprese attive.

Quali sono le attività finanziabili?

I programmi di investimento devono riguardare investimenti in attivi materiali, che devono essere obbligatoriamente integrati con investimenti in ricerca e sviluppo e/o con investimenti in innovazione tecnologica dei processi e dell’organizzazioneInoltre possono essere previsti investimenti in servizi di consulenza riguardanti l’ambiente, la responsabilità sociale ed etica, l’internazionalizzazione d’impresa e l’e-business, nonché la partecipazione a fiere. 

Nell’ambito di investimenti per l’acquisizione di servizi sono ammissibili:

l’acquisizione di servizi di consulenza per l’innovazione delle imprese e per migliorare il posizionamento competitivo dei sistemi produttivi locali, riguardanti 

  • l’ambiente, 
  • la responsabilità sociale ed etica, 
  • l’internazionalizzazione d’impresa e l’e-business; 
  • la partecipazione a fiere.

CONTRIBUTO FINANZIARIO

Le agevolazioni relative ai servizi di consulenza sono concesse nel limite del 45% della spesa complessiva ritenuta congrua, pertinente e valutata ammissibile. Tale limite è elevabile al 50% per le imprese che hanno ottenuto il Rating di legalità e per le imprese che si associano nella forma della rete d’impresa.

Come presentare la domanda? 

Per maggiori informazioni riguardo il bando e su come presentare la domanda, contattaci e saremo lieti di aiutarti. 

© Copyright 2021 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.