Lun - Ven: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+35621244895
+39111111
55/1 Giuseppe Cali Street,
Ta Xbiex, Malta

BANDO FIERE NAZIONALI E INTERNAZIONALI PER MPMI DELLE MARCHE

Data di scadenza: 31-01-2021
Regione Di Provenienza: Marche
Attività Estere: Partecipazione a fiere
Tipologia Di Azienda: Micro Impresa, PMI
Paese Target: Malta, Australia, Croazia, Singapore, Tunisia, Grecia, Spagna, Francia, Bulgaria, Serbia
Ente finanziatore: REGIONI ITALIANE, REGIONE MARCHE
Tipologia di finanziamento: Contributo a Fondo Perduto
Scadenza: A Sportello
Importo massimo finanziabile: 0 - €5.000

5f47b027f19d4-1Vuoi internazionalizzare la tua azienda ed entrare nel mercato maltese? Se sei una MPMI marchigiana, questo bando fa al caso tuo!

Scadenza: entro il 31 luglio 2020, è possibile presentare le domande per il contributo relativo a fiere del primo semestre. Per le fiere del secondo semestre, le domande vanno inviate dal 1° al 31 gennaio 2021.

Obiettivo: La Camera di Commercio delle Marche intende favorire i processi di internazionalizzazione incentivando con un sostegno finanziario (co-finanziato dalla Regione Marche) la partecipazione delle imprese a fiere nazionali e internazionali.

Contributo finanziario: Il Bando è strutturato in due sessioni con uno stanziamento complessivo di € 1.700.000,00 così suddiviso:

- euro 850.000,00 per le domande relative a manifestazioni fieristiche del primo semestre 2020

- euro 850.000,00 per le domande relative a manifestazioni fieristiche del secondo semestre 2020.

Gli aiuti sono concessi in regime "de minims”. 

Chi puo’ fare domanda? Le MPMI delle Marche che abbiano sede legale e/o unità locale nel territorio della Regione Marche e che

  • siano iscritte e attive al Registro delle Imprese
  • in regola con il pagamento del diritto annuale e con gli obblighi contributivi previsti dal quadro normativo nazionale.

 Le imprese partecipanti non devono aver beneficiato di altri contributi pubblici per l’abbattimento dei costi per le stesse voci di spesa. 

Quali sono le attività ammissibili e finanziabili?

  • le fiere a carattere internazionale svolte in un paese estero
  • le fiere a carattere internazionale che si svolgono in Italia, certificate e non.
  • le fiere che si svolgono nella regione Marche, che promuovano le eccellenze della regione Marche.

Quali sono le spese ammissibili?

  • Noleggio spazi e allestimento stand, 
  • assicurazioni collegate all’esposizione in fiera, 
  • iscrizione al catalogo ufficiale, servizio di trasporto del materiale da allestimento ed espositivo fatturato da soggetti terzi, 
  • attività di interpretariato, assistenza tecnica e partecipazione a corsi di formazione specialistica per la preparazione ai mercati internazionali,
  • partecipazione ad iniziative promozionali e di marketing a pagamento previste dal programma della fiera (workshop, BtoB, ecc.).

Non sono ammesse spese per partecipazioni con stand condivisi tra due o più imprese, le imprese dovranno quindi esporre in stand autonomi ed individuali. 

Contributo finanziario

  • Fiere in Italia: 50% dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 2.000,00 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi UE): 50% dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 2.500,00 Euro;
  • Fiere all’estero (in paesi EXTRA UE): 50% dei costi, ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 3.500,00 Euro;
  • Fiere nelle Marche: 50% dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 400,00 Euro.

I contributi a fondo perduto sono concessi secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande ed erogati sino ad esaurimento della disponibilità finanziaria, salvo diverse valutazioni e disposizioni della Giunta camerale.

Come presentare la domanda? 

Per maggiori informazioni riguardo al bando e su come presentare la domanda, contattaci e saremo lieti di aiutarti. 

© Copyright 2021 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.